Le proprietà antitumorali dei funghi in uno studio americano

mercoledì, 6 marzo 2013

fungo

Arriva dagli Usa la notizia che nella lotta ai tumori potremmo avere nei funghi un alleato prezioso.

Ci sono infatti sostanze che potrebbero risultare efficaci contro il cancro, stando ai risultati di una ricerca condotta un gruppo di ricercatori del celebre MIT di Boston e dall’Università dell’Illinois (UIUC), coordinati dal chimico Mohammed Movassaghi, su un campione di oltre 60 composti estratti dai funghi edibili.

In uno studio recente l’equipe coordinata dal prof. Movassaghi aveva sintetizzato un composto funginocomplesso definito “11,11’-dideoxyverticillin”, che già aveva rivelato alcune proprietà antitumorali.

Si tratta di una sostanza presente comunemente nei funghi edibili, anche se in quantità modeste, che con questo studio è stata concentrata al punto di poterne analizzare in modo uniforme la capacità di uccidere le cellule tumorali.

Dalle parole del prof. Movassaghi ” ciò che è stato particolarmente emozionante per noi era vedere, attraverso diverse linee di cellule di cancro, che alcuni di questi composti sono molto potenti”.

FONTE Articolo

Articoli collegati

Tag:, , ,

Scrivi una nota